Rubrica dell’Osservatorio

Il nostro punto di osservazione su temi di attualità sociale, in edicola ogni mese nella rivista Altreconomia.

ae_aprile17_192
,

Un assegno per chi “ricolloca” i disoccupati

È partita in via sperimentale la prima politica attiva per il lavoro del Jobs Act. Coinvolge 30mila persone, aiutati nella ricerca “intensiva” di lavoro. Nel corso degli ultimi trent’anni gli annunci in tema di “Politiche attive per…
ae_marzo17_191
,

Voucher, le ragioni per cambiare, dati alla mano

Nati per contrastare il lavoro nero, i buoni sono diventati “strutturali”. Un modello retributivo che non garantisce diritti agli occupati. I voucher, o buoni per regolare le prestazioni di lavoro accessorio, si sono imposti con forza nel…
ae_febbraio17_190
,

Nel nome di Gandhi l’India garantisce lavoro alla popolazione rurale

Cinquanta milioni di famiglie beneficiano ogni anno di una politica di inclusione sociale universalistica gestita dal basso. Non di rado le politiche sociali -seppure ben disegnate- non riescono a produrre gli effetti desiderati. E ciò vale…
ae_gennaio17_189
,

Il “pacchetto pensioni” e la ricerca dell’equità

Nella Stabilità 2017 non c’è solo l’anticipo pensionistico sotto forma di prestito. Il governo si è dimostrato attento alle mansioni gravose. Come ultimo atto politico dopo la sconfitta referendaria, il governo Renzi ha ottenuto l’approvazione…
ae_december16_188
,

La spesa pubblica degli enti locali non è un fatto tecnico

Dai primi anni Duemila in Europa sono state censite 1.300 esperienze di bilancio partecipativo: rafforzano la coesione sociale. La crisi della democrazia rappresentativa è nei numeri: i partiti perdono iscritti, è sempre inferiore il numero…
ae_november_187
,

Il motore sociale delle cooperative di comunità

Le nuove forme organizzative guardano all’interesse pubblico e alla sostenibilità. Il caso di Melpignano, in provincia di Lecce. I cambiamenti legati al processo di trasformazione delle società contemporanee stanno incidendo sul benessere…
ae_october_186
,

L’occupazione femminile è, spesso, questione di “conciliazione”

Per fermare la caduta dei tassi di natalità servono politiche attive nei confronti delle madri che lavorano.Una sfida complessa per la società italiana è quella di promuovere l’occupazione femminile. Siamo attanagliati in una duplice morsa…
,

Le “cinque Italie” delle coesione sociale

Guardando a indicatori come ambiente, sviluppo, cultura, inclusione sociale e fiducia, non emerge più la frattura Nord-Sud, ma un quadro sfaccettato. Mappare la coesione sociale è un esercizio che sta appassionando diversi studiosi. Finora,…
ae_icon_184
,

Meno bambini al nido? Perché sono troppo cari

Arcosanti: la rivoluzione dell'"arcologia". Alla scoperta della città pensata e progettata per vivere in uno scambio continuo con la natura, in cui l'obiettivo è avere un impatto "zero".
ae_icon_183
,

La settimana corta per lavorare meglio, inquinando meno

La Francia cancella le “35 ore”. Un errore, a giudicare dall’impatto civico e sociale. Che -secondo numerosi studi- è sempre positivo.Il 12 maggio, nonostante le proteste di centinaia di migliaia di persone, l’Assemblea nazionale francese…
ae_icon_182
,

Il capitale sociale del volontariato

Reddito di cittadinanza: la Finlandia ci prova. Il Paese nordeuropeo garantirà a tutti una somma di denaro, per favorire l’inclusione sociale. Allo studio 4 scenari. La sperimentazione nel 2017-18
ae_icon-181
,

“Più Gas per tutti”

Reddito di cittadinanza: la Finlandia ci prova. Il Paese nordeuropeo garantirà a tutti una somma di denaro, per favorire l’inclusione sociale. Allo studio 4 scenari. La sperimentazione nel 2017-18